Pubblicare storie che meritano di essere raccontate, scritte da autori di talento, con uno stile e una voce riconoscibile: questo è lo scopo di Las Vegas edizioni, che già dal nome si discosta da una visione snob e elitaria della lettura e della narrativa.

Nata nel 2008, Las Vegas Edizioni conta nel suo catalogo 36 titoli e tre collane. Si occupa prevalentemente di narrativa non di genere, cioè tutte quelle storie che non sono facilmente etichettabili, mischiano più generi o li reinventano. Nella seconda collana, I Jolly, i generi si mischiano, tra fiction e non-fiction: riflessioni, saggi, bugiardini e un po' di narrativa. Infine una collana “a bollino verde” per tutta la famiglia e con un occhio di riguardo per i ragazzi, illustrata e dal particolare formato quasi quadrato.

Las Vegas edizioni è un nome curioso per una casa editrice, lontano dall'idea polverosa e intoccabile di cultura e di libro che spesso contribuisce ad allontanare i potenziali lettori. Questo senza cedere in termini di qualità: semplice, approcciabile, attuale non vuol dire privo di complessità o di stile.

Siete mai stati a Las Vegas? C'è di tutto: basta attraversare la Strip e si passa da Parigi a New York. È luccicante, caotica, bizzarra, pop, un immaginario perfetto per una casa editrice giovane e indipendente. Aprire una casa editrice oggi è un azzardo, aprire la busta di un manoscritto dà il brivido di un giro alla roulette russa: spesso va male, ma quando va bene è tutta un'altra storia.

Las Vegas edizioni è molto attiva sul web: ha un blog, è su Facebook, Twitter e Instagram. Se non amate i social network potete iscrivervi alla loro newsletter. Ama sperimentare e lanciarsi in nuove avventure, come nel caso di Yeerida. Tutto il suo catalogo è disponibile anche in ebook.

Il suo sito è www.lasvegasedizioni.com.

Vogliamo cambiare il futuro della letteratura. Vogliamo farlo insieme a te!