Il colore delle donne concorso

Il colore delle donne nasce nel 2013 dal desiderio di raccontare le donne “come sono per davvero”, al di là di stereotipi, luoghi comuni e ruoli imposti.

Quale modo migliore quindi se non quello di chiedere alle donne (ma anche agli uomini, perché no!) quale sia per loro ” il colore delle donne “, domandando loro di raccontare quale sia la propria idea di femminilità? Da qui il concorso letterario. I vincitori del concorso letterario il colore delle donne vengono raccolti in un libro pubblicato da Ananke lab.

Per maggiori informazioni puoi consultare il regolamento del concorso il colore delle donne.

 

 Il colore delle donne. L’edizione del 2016

Dopo la seconda edizione de il colore delle donne che verteva sugli stereotipi riguardanti la sessualità, quest’anno guardiamo a un altro bacino di luoghi comuni e spesso banali pregiudizi: la maternità e la genitorialità.

Le prime due edizioni hanno visto le donne come protagoniste dei racconti. Quest’anno vogliamo ampliare l’orizzonte e, partendo dalla maternità, arrivare alla genitorialità in tutte le sue forme possibili: l’argomento è di forte attualità e cerchiamo una raccolta che racconti l’essere genitori, il desiderio di diventarlo o al contrario il non volerlo affatto, le difficoltà nel riuscirci, e quelle che arrivano dopo: perché si dice che poi venga tutto naturale, ma sarà vero? E se davvero fosse così naturale, perché c’è sempre qualcuno che pontifica su come dovrebbe essere? L’invito è di raccontare (o raccontarsi, perché no?) smarcandosi da pregiudizi, stereotipi e luoghi comuni, per veicolare il messaggio che tanti sono i modi di essere o non essere genitori.

I racconti sono stati selezionati dalla giuria così composta: Giuliana Racca (co-ideatrice del progetto) ed Elisabetta Ceroni (editor) per Ananke lab; Daniela Vassallo (Famiglie Arcobaleno); Seila Bernacchi (Consulta di Bioetica onlus); Monica Lanfranco (giornalista e blogger); Lucrezia Sarnari (blog C’era una vodka); Rossana Cherici (il Sillabo scuola); Francesco Caligaris (editor, Lettori d’Assalto); Cristina Luzzi (La Valigia Rossa); Raffaella Simonetti (Coolturalbag).


I racconti vincitori e che andranno ad arricchire l’edizione del 2016 sono (ordine alfabetico):

  • Lia Adornato, Motore a curvatura
  • Anna Paola Bosi, Duccio e la famiglia
  • Claudio Braggio, Dell’idraulico non vorrei parlare
  • Lauramaria Fabiani, Raccontami una storia
  • Stefania Focardi, Sing it loud
  • Valentina Levi, #unamadrepercoinquilina
  • Maria Paoloni, A scuola di lentezza
  • Franca Parazzoli, L’arduo volo della farfalla
  • Elisa Pontini, Caterina
  • Francesca Rugi, Gerby family

Per la sezione dedicata al Sillabo scuola: Chiara Francioni, Argini

Per la sezione dedicata a La Valigia Rossa: Errica Goffredo.


Le date di presentazione e di anteprima. Donne protagoniste!

L’edizione 2016 uscirà in occasione del 25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, e sarà presentato il 26 novembre, alle ore 17.30, presso la Casa del Quartiere di via Morgari, Torino. Un’anteprima del libro sarà data, insieme alla presentazione del progetto, durante Milano Bookcity, il 20 novembre alle ore 18, presso Villa Pallavicini, Milano.

Non mancare a questi appuntamenti!
Quest’anno Yeerida è partner tecnologico del concorso il colore delle donne e dell’iniziativa “Sulle Vie della parità”.
La nostra piattaforma di lettura gratis in streaming ospiterà infatti alcuni racconti selezionati per una seconda fase del concorso questa volta in streaming.

Visita il nostro sito per leggere gratis per scoprirne di più. 😉